come-fare-anti-cattivi-odori-bicarbonato

Come fare l’anti-cattivi odori di chiuso con il bicarbonato!

Nella stagione invernale è facine che in casa si accumulino cattivi odori dati dal chiuso.

Infatti, le vie d’areazione sono per lo più chiuse per evitare che entri il vento e che si gelino le varie camere.

Inoltre un fattore scatenante dall’umidità che si intrappola in casa è la generazione di muffa sulle pareti e negli angoli di varie zone.

Premettendo che una delle soluzioni principali da adottare è far arieggiare sempre le varie stanze dell’abitazione, c’è un rimedio naturale che contrasterà la puzza!

Vediamo insieme come fare l’anti-cattivi odori di chiuso con il bicarbonato!

Preparazione

La preparazione di questo prodotto naturale è molto semplice e veloce. Inoltre richiede pochi elementi che potrete reperire facilmente o che avrete già in casa!

Ingredienti

Adesso è il momento di prepare gli ingredienti necessari per l’anti-cattivi odori naturale!

Vi serviranno:

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • Acqua
  • Flacone spray
  • Oli essenziali

Con l’aiuto di soli questi ingredienti avrete la combinazione perfetta per dire addio alla puzza in casa!

Il bicarbonato di sodio, infatti, possiede delle grandi proprietà anti-odore e assorbe l’umidità in modo naturale, oltre ad essere usato costantemente in casa!

Procedimento

Passiamo adesso al procedimento!

Per prima cosa, dovrete prendere gli stessi ml d’acqua del flacone e sciogliere all’interno i 3 cucchiai di bicarbonato di sodio.

Versate tutto nel vaporizzatore con l’aiuto di un imbuto e versare 9/10 gocce di olio essenziale.

Questo può essere della della frangranza che preferite, potete anche cambiarla di tanto in tanto preparando altre soluzioni anti-odore.

Io vi consiglio l’olio essenziale di lavanda perché da delle proprietà rilassanti e può essere l’ideale anche nelle camere da letto in modo da conciliare il sonno!

Modalità d’uso

Una volta preparato il composto, non ci resta che scoprire le modalità d’uso!

Oltre a vaporizzarlo nelle varie aree della casa, potete spruzzare l’anti-odore sulle tende, a dovuta distanza, per profumarle e non farle puzzare di umido.

Un altro modo d’uso è all’interno dell’armadio, un altro posto in cui si annidano cattivi odori dati dal chiuso.

Potete preparare anche un altro composto uguale, ma metterlo in un barattolo e posizionarlo su un termosifone in modo da fare un deumidificatore profumato!

Contro la muffa

Prima abbiamo parlato di quanto sia facile accumulare della muffa durante la stagione invernale a causa del chiuso.

Se facciamo una rivisitazione di questo detergente, scopriamo che possiamo usarlo anche contro la muffa!

Tutto quello che dovete fare è creare una pasta densa con bicarbonato di sodio e acqua a filo.

Mescolate i due ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, successivamente posizionatene un po’ sugli angoli della casa dov’è presente la muffa.

Lasciate per un po’ di tempo, quando sarà asciutto, strofinate con una spugnetta o con una spazzolina e risciacquate.

Ecco fatto, addio muffa!

Avvertenze

Provate il rimedio descritto prima su angolini nascosti in modo da non danneggiare alcuna superficie.