lievito-giardino

Avete mai usato un cubetto di Lievito in giardino? Ecco a cosa serve!

Chi lo dice che il lievito di birra va utilizzato soltanto in cucina? Quello che non sapevate, infatti, è che è davvero ottimo in giardino.

Ci aiuta a prenderci cura delle nostre piante facendole crescere sane e forti. D’altronde, si tratta di un prodotto naturale e non nocivo per il nostro giardino e l’ambiente.

Se non avete mai sentito parlare di questo trucchetto semplice ed economico, restate connessi perché oggi scoprirete come utilizzare un cubetto di lievito in giardino!

Concime

Il lievito di birra è ricco di vitamine, proteine e sali minerali: solo il meglio per il nostro angolo verde.

Si tratta, dunque, di sostanze nutritive molto importanti per la loro crescita, motivo per il quale può fare la differenza introdurlo con regolarità.

Inoltre, migliora la resistenza contro lo stress e la qualità del prodotto

Ma vediamo subito come fare!

Preparazione

Per realizzare un concime performante vi occorrono solo pochi e semplici passaggi.

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

In un catino molto capiente, sciogliete un cucchiaio di lievito di birra secco o metà cubetto di lievito fresco in 3 litri d’acqua. Mescolate molto bene fino a completo scioglimento aiutandovi con un cucchiaio e trasferite la soluzione in un annaffiatoio.

A questo punto non vi resta che irrigare il terriccio delle vostre piante per averlo sempre fertile e favorevole alla crescita di nuovi boccioli.

Affinché si ottengano i risultati sperati, consigliamo di innaffiarle quando il terreno è caldo come in giornate come queste o in primavera. Il calore, infatti, non fa altro che attivare le funzionalità del lievito.

Quali piante concimare?

Ma su quale pianti usare il lievito? Sicuramente dà il meglio di sé con le piante fiorite, in particolar modo, con le rose.

Questo perché il lievito facilita e accelera la crescita di nuovi boccioli. Effettivamente, risulta un ingrediente vantaggioso per quasi tutte le piante, come anche i gerani, fatta eccezione per le seguenti.

Il lievito di birra, dunque, risulta sconsigliato con tuberi, aglio e cipolla. Sarebbe idea comune che la sua introduzione potrebbe portare ad una graduale perdita di sapore.

Contro i Parassiti

Come anche altri prodotti naturali, il lievito di birra si rivela utilissimo contro i parassiti che attaccano le nostre piante.

Le lumache, ad esempio, possono rovinare tutto il nostro spazio verde. Per cui, vi basterà inserire un cubetto di lievito in un barattolino di vetro e inserirlo senza coperchio nel terriccio.

In questo modo, le lumache saranno attratte da esso e finiranno all’interno del barattolo. Ciò vi permetterà, quindi, anche poi di liberarle più facilmente altrove.

E non solo! Possiamo utilizzarlo anche per attirare i parassiti ‘buoni’ come le coccinelle, le quali ci aiuteranno a tenere lontani tutti gli afidi che tanto danneggiano le nostre foglioline.

Ma come fare? Basta sciogliere un cubetto di lievito in mezzo litro d’acqua e trasferire la soluzione in un flacone spray. A questo punto, vaporizzate su tutte le parti della pianta e addio parassiti!

Video Trucchetti Utili

Ma non è finita qui! Ecco un video con un Trucchetto utile in Casa e in Giardino!

Quali pianti innaffiare con il lievito di birra?

Il lievito di birra va usato soprattutto con le piante in fiore come le rose o i gerani. Questo perché facilita la crescita di nuovi boccioli.

Come mettere il lievito nelle piante?

Basta sciogliere mezzo cubetto di lievito in 3 litri d’acqua e innaffiare le piante. É ottimo non solo per la crescita ma anche per tenere lontani i parassiti.

Cosa si può fare con il lievito di birra scaduto?

Se avete del lievito di birra scaduto, scioglietene un cubetto in un litro d’acqua molto calda e versatela nel wc. Ciò vi aiuterà a contrastare tutti i cattivi odori provenienti dallo scarico.

Come usare il lievito scaduto per le piante?

Con il lievito è possibile realizzare un ottimo concime. Basta sciogliere metà cubetto in 3 litri d’acqua e innaffiare le piante. Risulteranno più forti e rigogliose.

Avvertenze

Consigliamo di utilizzare il lievito di birra con moderazione e evitandolo sulle piante indicate.

In caso di problemi, consultate un giardiniere specializzato.