come-usare-sale-casa

Tutti gli usi casalinghi del Sale da cucina

Le nostre Nonne ci insegnano che alcuni prodotti che adoperiamo ogni giorno possono essere un vero braccio destro nelle pulizie di casa.

Alcuni di questi, infatti, fungono da veri e propri rimedi naturali che risolvono piccoli problemi che incontriamo in casa.

Uno di questi elementi è proprio il sale, un prodotto fantastico e fondamentale in cucina, ma tutto da scoprire nei metodi casalinghi!

Vediamo insieme tutti gli usi casalinghi del sale da cucina!

In bagno

In bagno il sale dà veramente il meglio di sé!

I motivi sono molteplici, potremmo dire anzitutto che vi aiuta a rendere più bianche le ceramiche del bagno le quali spesso sono soggette ad opacizzarsi o a formare le macchie di calcare.

Un’altra azione notevole che svolge è contro il calcare!

Per usarlo, dovrete semplicemente creare una pasta densa mescolando sale fino e acqua calda a filo.

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Ottenuto il composto, mettetelo sulla spugna e usatelo per lavare il bagno insieme agli altri detersivi che usate.

Acciaio

Anche per l’acciaio il sale si può rivelare ottimo!

In questo caso non dovrete metterlo direttamente sulla spugna perché rischiereste di graffiare gli elementi in acciaio, per cui create una soluzione efficace!

Dovrete fondere 3 cucchiai di sale in 500 ml d’acqua, successivamente aggiungete 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e fate sciogliere per bene.

Mettete il tutto in un contenitore spray e vaporizzate sull’aceto, poi passate una spugnetta e vedrete che verrà lucidissimo e pulito!

Per gli elettrodomestici

Sono incredibili i benefici del sale anche per gli elettrodomestici!

Vi dirò subito in che modo potrete risolvere molti problemi legati sia alla lavastoviglie che alla lavatrice!

Il consiglio principale che vi do è di usarlo per i lavaggi a vuoto, vi basterà mettere 1 bicchiere di prodotto nell’elettrodomestico e avviare il lavaggio a temperature alte.

N.B. Potete usare anche il sale grosso, ma è necessaria una temperatura alta altrimenti non si scioglierà per bene.

Per il bucato

Le nostre Nonne potrebbero insegnarci per bene come usare il sale per il bucato!

Infatti era un ingrediente essenziale che ancora oggi viene scelto!

Per rendere i panni più bianchi, metteteli in ammollo in acqua molto calda e 2 cucchiai di prodotto, vedrete che dopo saranno brillanti!

Inoltre potete metterne 1 cucchiaio anche in lavatrice prima del lavaggio dei bianchi da effettuare sempre a temperature alte.

Contro la muffa

Non sapete in che modo liberarvi della muffa che si accumula dappertutto? Usate semplicemente del sale!

Che sia negli elettrodomestici, negli angoli della doccia o del bagno o in qualsiasi altro posto, potete creare una miscela molto efficace.

Non dovrete far altro che sciogliere 2 cucchiai di sale in un po’ d’acqua e usare la soluzione con un panno in microfibra o una spugna per lavare le zone interessate.

Ed ecco fatto, tornerà tutto come nuovo!

Cosa pulire con il sale?

Con il sale si possono pulire vari oggetti presenti in casa.
Potete mescolarlo con acqua e aceto e passarlo sugli oggetti in rame ed ottone oppure sulle ceramiche del bagno per averle più lucide.

A cosa può servire il sale da cucina?

Oltre ad essere il principale condimento dei piatti, il sale da cucina è utile anche per le faccende domestiche e per pulire acciaio, piastrelle, ceramiche e quant’altro.

Come togliere il calcare con il sale?

Per togliere il calcare con il sale create una pasta densa con sale, acqua e succo di limone. Mescolate e poi mettete il composto su una spugnetta e lavate gli elementi in acciaio.

Come usare il sale in lavatrice?

Il sale in lavatrice è ottimo per i lavaggi a vuoto!
Vi basterà inserire 2 bicchieri di sale all’interno del cestello della lavatrice e avviare un lavaggio a vuoto a temperature alte.

Come usare il sale in lavastoviglie?

Potete usare il sale anche in lavastoviglie per togliere il calcare!
Dovrete mettere 1 bicchiere e mezzo di prodotto su fondo dell’elettrodomestico e avviare un lavaggio a vuoto a temperature alte.

Avvertenze

Vi ricordo di provare i rimedi descritti prima in un angolino nascosto, inoltre consultate eventuali istruzioni da manuale per le superfici o gli elettrodomestici.