togliere-puzza-uovo-lavastoviglie

Togli la puzza d’uovo dalla Lavastoviglie con questi 4+1 Rimedi Naturali

Un elettrodomestico diventato fondamentale per la vita di ogni giorno è senza dubbio la lavastoviglie!

Pensate a quanto tempo ci permette di risparmiare non facendoci stare in cucina per ore ed ore intere.

Tuttavia quando si cucinano pietanze da odori più forti come l’uovo o il pesce, capita che resti la puzza sulle stoviglie.

Se anche a voi è successo, non preoccupatevi! Vi dirò io 4+1 rimedi naturali per togliere la puzza d’uovo dalla lavastoviglie in poco tempo!

Aceto bianco

Il primo rimedio che vi posso sicuramente consigliare è l’aceto bianco!

Questo prodotto, oltre ad avere una grandissima proprietà pulente riesce anche a mangiare gli odori e a togliere tutta la puzza.

Tutto quello che dovrete fare è mettere 1 tazza colma d’aceto nel cestello della lavastoviglie e avviare un lavaggio a vuoto ad alte temperature.

Una volta finito, vedrete che i cattivi odori saranno solo un lontano ricordo!

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Succo di limone

Un altro rimedio molto efficace che non solo toglierà i cattivi odori, ma profumerà la lavastoviglie è del semplice succo di limone!

L’agrume in questione è perfetto anche per togliere le macchie ostinate dai piatti come quelle di sugo o di olio.

Quello che dovrete fare è riempire mezza tazza di succo di limone e metterla nel cestello dell’elettrodomestico.

Avviate il lavaggio a vuoto sempre a temperature alte ed ecco che la lavastoviglie avrà un odore inebriante!

Lo sapevate? Se mettete mezzo limone premuto in lavastoviglie insieme a piatti e bicchieri li avrete splendenti e senza cattivi odori!

Bicarbonato di sodio

Non poteva mancare il bicarbonato di sodio tra i nostri rimedi per togliere la puzza d’uovo dalla lavastoviglie!

La sua azione abrasiva riesce a togliere anche eventuali macchie di calcare o residui di cibo che si sono insinuati all’interno del cestello.

Dovrete semplicemente mettere 1 tazza e mezza di prodotto sul fondo della lavastoviglie e avviare un lavaggio a vuoto ad alte temperature.

Ecco fatto, addio cattivi odori!

Acido citrico

L’acido citrico è un prodotto sempre più usato nei rimedi naturali ed è prezioso anche per elettrodomestici come lavatrice e lavastoviglie!

Inoltre ha la proprietà di assorbire tutti i cattivi odori, dunque sarà utilissimo per il nostro problemino della puzza d’uovo.

Bisognerà semplicemente sciogliere 150 grammi di acido citrico in 1 litro d’acqua.

Versate poi tutto il composto sul fondo della lavastoviglie e avviate il lavaggio a vuoto a temperature alte.

Lo sapevate? L’acido citrico è ottimo anche come brillantante naturale!

Trucchetto fai da te

Un trucchetto fai da te molto efficace che potete preparare sono le pastiglie per la lavastoviglie!

Queste sono da usare per lavare le stoviglie in modo tale da evitare tutti i cattivi odori e le macchie che spesso restano sulle stoviglie.

Per farle ci vorrà pochissimo tempo e nel seguente video vi spiegherò tutti i miei passaggi!

Oli essenziali

Gli oli essenziali sono da sempre la via più efficace e semplice per mandare via in poco tempo i cattivi odori che si accumulano.

Usati anche in lavatrice, questi sono indicati anche in lavastoviglie, ma vi consiglio ovviamente oli essenziali agli agrumi.

Dunque versate 6 gocce di olio essenziale al limone in una tazza piena d’acqua e posizionate in lavastoviglie.

Avviate il lavaggio a vuoto e godetevi il risultato super profumato!

Sale grosso

Infine vediamo l’uso di un prodotto che sicuramente avrete in casa perché essenziale in cucina!

Il sale grosso è un ottimo anticalcare, ha una grande proprietà pulente e anti-odore che sarà perfetta per la puzza d’uovo in lavastoviglie.

Non dovrete far altro che mettere 1 tazza di sale sul fondo della lavastoviglie e avviare un lavaggio a temperature alte, altrimenti il sale non si scioglie.

Come togliere l’odore dai piatti in lavastoviglie?

Mezzo limone può dare un grande aiuto per togliere i cattivi odori dai piatti. Basterà metterne uno premuto nel cestello e avviare il lavaggio.

Perché i piatti puzzano d’uovo?

La puzza d’uovo tende ad andare via più difficilmente dalle stoviglie. Inoltre spesso c’è bisogno di fare un lavaggio a vuoto per togliere tutti i residui di cibo e le varie macchie dalla lavastoviglie.

Come si toglie la puzza di marcio dai piatti?

Preparate una soluzione riempiendo un flacone spray metà con acqua e metà con aceto bianco, vaporizzatelo poi su tutti i piatti quando li mettete in lavastoviglie ed ecco fatto!

Come profumare i piatti in lavastoviglie?

Una delle soluzioni più efficaci è mettere mezzo limone all’interno del cestello. In alternativa potete riempire un flacone spray con acqua e 5 o 6 gocce di olio essenziale agli agrumi da spruzzare sulle stoviglie prima del lavaggio.

Avvertenze

Al fine di rendere sempre i lavaggi efficaci consigliamo di consultare sempre le istruzioni di fabbrica dell’elettrodomestico.