allontanare-moscerini-frutta

Come tenere lontani dalla Frutta gli Insetti e i Moscerini

Arriva sempre quel momento della giornata dove vogliamo gustare un bel piatto di frutta fresca!

Ci apprestiamo a frugare nella cesta per scegliere il frutto più invitante ed ecco che avvistiamo i moscerini…addio al nostro spuntino!

Vi è mai capitato? Beh, purtroppo non è raro trovare animaletti che si attaccano alla frutta, ma vediamo insieme come tenerli lontani con vari rimedi naturali!

Bicarbonato di sodio

Il primo rimedio che vi consiglio è il bicarbonato di sodio!

Un ingrediente ottimo quando si tratta di allontanare alcuni tipi di insetti e tra questi troviamo anche i moscerini della frutta.

Per usarlo non dovrete far altro che spargere un po’ di prodotto nelle zone di provenienza dei moscerini.

Un’alternativa è mettere una ciotola piena di bicarbonato accanto al cesto della frutta.

Aceto

Analogamente al bicarbonato, anche l’aceto è l’ideale per dire addio ai moscerini della frutta!

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Il suo odore disturba questi animaletti che non ci penseranno due volte a tornare indietro e a dire addio al pensiero di avvicinarsi al cibo.

Potete passare un panno inumidito d’aceto sul mobile dove avete la frutto o avvicinare una ciotola piena di prodotto.

Addio moscerini!

Menta e origano

A volte basta una sola pianta per non avere il problema degli insetti in casa!

Menta e origano sono efficaci non solo contro gli insetti della frutta, ma anche contro le zanzare e altre tipologie di animali.

Vi basterà solo un rametto di una o l’altra pianta da mettere vicino alla frutta ed ecco che gli insetti si allontaneranno in un batter d’occhio!

Video Trucchetto

Per aiutarvi ancor di più ad allontanare questi ospiti non graditi, ho preparato un video con tutti i trucchetti da seguire!

Trucchetto con le banane

Per intrappolare i moscerini e impedire loro di avvicinarsi alla frutta potete usare il trucchetto con le banane!

Si tratta di una sorta di trappola non nociva che aiuta quando l’invasione degli insetti diventa fastidiosa e continua.

Dovrete sbucciare 2 banane e tagliarle a pezzetti, dopodiché schiacciatele fino a farle diventare una purea.

Versate quest’ultima all’interno di una ciotola e ricoprite con della pellicola trasparente, poi bucherellate in superficie e lasciatela in una zona vicino al balcone di casa.

I moscerini, prima di entrare in casa, verranno attirati dall’odore della banana e ne resteranno intrappolati!

Rametto di rosmarino

Sempre in tema di piante che portano tanti benefici, possiamo menzionare anche il rosmarino!

Questo vegetale dall’odore freschissimo che arricchisce le nostre pietanze è quello che serve contro i moscerini della frutta.

Per usarlo dovrete semplicemente mettere un rametto di rosmarino vicino al cesto della frutta o spargere delle foglie in prossimità delle zone di provenienza.

Oli essenziali

Se volete un metodo immediato e che funziona sempre, allora vi consiglio gli oli essenziali!

Ci sono alcune fragranze di oli estremamente sgradite ai moscerini della frutta.

Tra questi possiamo menzionare l’olio di eucalipto, geranio o citronella. Questi tre oli, inoltre, allontanano anche le zanzare, quindi prendete due piccioni con una fava!

Riempite un vaporizzatore con acqua e versate 5 gocce di uno di questi oli all’interno, vaporizzate in cucina all’occorrenza e addio insetti!

Cosa non piace ai moscerini?

Ai moscerini non piacciono alcuni odori come origano, rosmarino, eucalipto, geranio o citronella. Dunque se spargete uno di questi profumi in casa li allontanerete subito!

Come fare una trappola per moscerini?

Sbucciate e tagliate 2 banane, poi schiacciatele fino a creare una purea di frutta. Versatela in una ciotola e copritela con della pellicola trasparente. Bucherellate la pellicola e lasciate che i moscerini restino intrappolati nella ciotola.

Come allontanare i moscerini in modo naturale?

Spargete delle foglie di rosmarino o un po’ di origano in prossimità delle zone di provenienza dei moscerini. Quando ne sentiranno l’odore, non ci penseranno due volte ad andare via!

Dove si nascondono i moscerini della frutta?

I moscerini prediligono principalmente la frutta matura, dunque se nel cesto di frutta ce n’è uno particolarmente vecchio, potrebbe attirare i moscerini e danneggiare il resto della frutta.

Avvertenze

Vi ricordo che controllare lo stato di maturazione della frutta è fondamentale per evitare la venuta dei moscerini e degli insetti.