padelle-incrostate

5+1 rimedi naturali per far tornare come Nuove le Padelle incrostate e unte

Dopo una bella cena all’insegna della preparazione di pietanze particolari da condividere con i nostri cari, c’è sempre la parte meno gradita…ripulire tutto!

La cosa più difficile a volte è togliere tutto lo sporco da alcune stoviglie, soprattutto se parliamo delle padelle.

Queste ultime restano spesso unte ed incrostate, per questo oggi vi suggerirò 5+1 rimedi naturali per farle tornare come nuove!

Aceto

Il primo tra i rimedi che vi suggerisco per ottenere delle padelle super pulite è l’aceto!

Il potere pulente e sgrassante di questo prodotto sarà l’ideale per togliere anche le macchie più ostinate.

Dovrete riempire il fondo della padella con dell’aceto riscaldato (non bollente, attenzione) e lasciarlo per un’intera notte.

L’indomani andate a strofinare con una spazzolina apposita o con una spugna ed ecco fatto!

Bicarbonato di sodio

Oltre all’aceto, anche il bicarbonato di sodio possiede un’azione pulente molto efficace!

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Sarà l’ideale in caso di unto ostinato perché asciugherà lo sporco togliendolo in pochissimo tempo.

Dovrete spargere una manciata di bicarbonato sulle zone interessate e lasciare agire per diverse ore.

Andate a strofinare e vedrete che lo sporco verrà via in men che non si dica!

Succo di limone

L’agrume più famoso al mondo, oltre ad essere un ottimo condimento, è fantastico per togliere le incrostazioni dalle padelle!

Per usarlo non dovrete far altro che tagliare un limone a metà e strofinarlo sulla padella facendo rilasciare tutto il succo.

A questo punto dovrete lasciare che l’acidità del limone ammorbidisca tutta l’incrostazione, poi andate a togliere lo sporco con una spugna ed ecco fatto, pulito e profumato!

Lo sapevate?

Se si unisce il succo di limone all’aroma fresco ed intenso del rosmarino, si ottiene un metodo fantastico per dire addio ai cattivi odori in cucina!

Per spiegarti come prepararlo, ho creato un video con tutti i passaggi!

Sale e limone

Sale e limone sono da sempre un’accoppiata vincente da usare per lo sporco sulle padelle, ma anche per tanti altri problemini in casa e in lavatrice.

Quello che dovrete fare è spargere una manciata di sale fino sulle macchie incrostate e sull’unto della padella.

Ricoprite poi il sale con del succo di limone e lasciate agire per una notte intera, così che il sale renda lo sporco molto semplice da togliere.

L’indomani risciacquate ed ecco che le macchie saranno diventate solo un lontano ricordo!

Sapone giallo

Il sapone giallo, molto amato ed usato dalle nostre Nonne è un ingrediente molto versatile!

Utilizzato principalmente in lavatrice, risulta fantastico anche per le macchie ostinate sulle padelle.

Spargete una pallina di prodotto su una spugna e strofinate sempre in maniera molto delicata sullo sporco.

A questo punto dovrete lasciar agire, poi risciacquate.

Fondi di caffè

Un metodo che forse non tutti conoscono è quello con i fondi di caffè!

Questi sono preziosi in casa, per cui non dovrebbero mai essere gettati via, vi spiego subito come fare!

Spargete i fondi di caffè sulla padella e coprite con acqua molto calda, poi dovrete far riposare il composto.

Dopo diverse ore strofinare sullo sporco e come per magia verrà via in men che non si dica!

Come pulire una padella unta?

Per pulire una padella unta togliete prima con un tovagliolo l’eccesso di olio, poi spargere una buona quantità di bicarbonato di sodio e lasciate agire per qualche minuto. Dopodiché strofinate e risciacquate.

Come sgrassare le pentole antiaderenti?

Questo tipo di pentola è molto delicata, per cui riempitela d’acqua calda e aceto, lasciate in ammollo per un’intera notte e dopo togliete lo sporco senza strofinare eccessivamente.

Come togliere l’olio bruciato dalle pentole?

L’olio bruciato dalle pentole si può togliere spargendo sopra una manciata di sale da ricoprire poi con del succo di limone. Lasciate seccare, poi strofinate per togliere tutto lo sporco.

Come togliere gli aloni dalle pentole in acciaio?

L’aceto è la soluzione ideale per togliere gli aloni dalle pentole in acciaio. Basterà metterne una piccola quantità direttamente sulla spugnetta o vaporizzarlo direttamente sulle pentole.

Avvertenze

Vi ricordo di leggere sempre eventuali istruzioni di fabbrica delle padelle. Inoltre tenete presente di non strofinare mai eccessivamente altrimenti si potrebbero graffiare in maniera irreversibile.