usare-fondi-caffe-piante

Come usare i fondi di caffè per le piante?

Preparare un bel caffè è un vero e proprio rituale che si fa dalla mattina!

C’è chi ama prenderlo anche in altri momenti della giorno, ma quello che è sicuro è che il caffè nella nostra giornata non può mai mancare!

A furia di prepararlo diverse volte al giorno, vi siete mai chiesti tutti quei fondi che restano a cosa potrebbero servire?

Se non ci avete mai pensato, oggi vi suggerirò un utilizzo che potrebbe essere una riscoperta se dovete prendervi cura del vostro piccolo giardino!

Vediamo insieme come usare i fondi di caffè per le piante!

Come concime

Il primo consiglio che vi do è quello di usare i fondi come concime per le piante!

Questo è un rimedio naturale molto usato ed apprezzato da tutti quelli che amano prendersi cura delle piante che hanno in casa o in una siepe.

Tutto quello che dovrete fare è spargere i fondi sul terreno delle piante ed ecco fatto!

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Naturalmente si parla di un metodo fai da te, dunque non è un passaggio specifico.

Tuttavia azalee, rododendri, camelie e ortensie sono tipologie di piante che beneficiano molto delle proprietà dei fondi!

Come repellente

Una delle cose che sicuramente detestiamo vedere sulle piante sono quei piccoli insetti che invadono terreno, fiori e foglie.

Il caffè è ottimo come repellente per allontanarli, in modo da non avere più questo problemino!

Potete mescolare i fondi del caffè con della cenere e spargerli poi sul terreno.

Per colorare le ortensie

Quante sono belle le ortensie nei vari colori che hanno?

Far crescere un’ortensia nel giardino è un vero e proprio regalo che facciamo a noi stessi in quanto sono estremamente colorate e rendono tutto più bello!

Vi chiederete a cosa potrebbero servire i fondi in riferimento a questa pianta.

Beh, se piantate delle ortensie in un terreno con i fondi di caffè, questi ultimi aiuteranno a sviluppare il colore blu!

Concime per le foglie

I fondi di caffè hanno una buona concentrazione di azoto e magnesio, per cui sono ottimi come fertilizzante liquido.

Quello che dovrete fare è mettere ad infusione 2 tazze di fondi per ogni secchio d’acqua.

Poi con quell’acqua irrigate le piante e vedrete che le foglie cresceranno verdi e rigogliose!

Questo metodo è indicato per le piante da appartamento.

Per far crescere ortaggi

C’è chi, oltre i fiori, ama anche piantare degli ortaggi!

In virtù di questo non possono non dirvi che i fondi di caffè sono molto indicati per far crescere gli ortaggi come carote e ravanelli.

Siete curiosi di sapere come? Ve lo dico subito!

Quello che dovrete fare è mescolare i semi di questi ortaggi insieme ai fondi di caffè prima di piantarli.

Tale passaggio aiuterà a spargere meglio i semi e darà al terreno i giusti nutrienti per la crescita degli ortaggi.

Per coltivare i funghi

L’ultimo tra i rimedi naturali che potete usare con i fondi di caffè per le piante è per coltivare i funghi.

Saprete bene che alcune tipologie di funghi come i cardoncelli possono essere piantati anche in casa!

I fondi di caffè dovranno essere semplicemente mescolati al terreno ed ecco fatto!

Come si fa il concime con i fondi di caffè?

Per fare il concime con i fondi di caffè vi basterà mettere 2 tazze di fondi in infusione per ogni secchio d’acqua.
Successivamente dovrete irrigare le piante che diventeranno rigogliose e vi faranno ottenere fogli più verdi.

Come utilizzare i resti del caffè?

I resti del caffè possono essere usati in casa per diverse faccende, oppure come concime per le piante!
Assicuratevi sempre della tipologia di pianta e spargete sul terreno per fertilizzare.

Cosa fa bene alle piante?

Per le piante esistono molti fertilizzanti naturali che aiutano a farle crescere meglio.
Tra questi menzioniamo i fondi del caffè e le bucce di banana, ma è ottimo anche il sale di Epsom.

Come usare i fondi di caffè nell’orto?

I fondi di caffè aiutano a far crescere ortaggi come carote e ravanelli.
Dovrete semplicemente mescolare i semi degli ortaggi con i fondi del caffè prima di piantarli.

Avvertenze

È importante assicurarsi sempre che le piante possano reggere i fondi del caffè, sebbene siano del tutto naturali.