lucidare-pavimenti-legno

Come lucidare i Pavimenti in legno in modo naturale

Sinonimo di eleganza e raffinatezza, i pavimenti in legno da sempre abbelliscono le nostre case.

Quello che però in tanti sottovalutano è la sua estrema delicatezza, motivo per il quale richiede delle attente cure e manutenzione.

Si rivela, dunque, fondamentale l’utilizzo di prodotti estremamente delicati che vadano a ripristinare la lucentezza. Ecco perché oggi scoprirete come lucidare i pavimenti in legno in modo naturale!

Per iniziare

Prima di iniziare a lucidare il parquet, è molto importante che questo sia ben pulito.

Soprattutto, è fondamentale che venga rimossa accuratamente tutta la polvere che altrimenti potrebbe andare ad influire sul risultato finale.

Infatti, i vari prodotti utilizzati a base oleosa hanno bisogno di una superficie liscia e che dunque non vada a formare dei grumi.

Per cui, una volta rimossa tutta con un panno specifico o con l’aspirapolvere, possiamo procedere con la lucidatura.

Vediamo subito come fare!

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Per parquet verniciato

In caso di parquet verniciato, è necessario utilizzare un prodotto a base di cere per eliminare la patina opacizzata.

Prendete, dunque, la cera d’api liquida e passatela su tutto il pavimento in legno con l’aiuto di un panno in microfibra.

Dopodiché, passate un panno in cotone in modo da rimuovere tutte le tracce in eccesso.

Lucidare senza cera

Per molti l’utilizzo della cera può sembrare più impegnativo e, quindi, ciò ci porta più facilmente ad abbandonare l’idea di lucidare il nostro parquet.

Se pensate che non sia possibile, vi sbagliate!

Esistono tanti modi per farlo senza la cera, eccoli tutti!

Olio e limone

Il primo rimedio che vediamo oggi è quello più comune e utilizzato, ovvero quello con olio e limone. Oltre a lucidare il parquet, è bene sapere che l’olio contribuisce anche a nutrire il legno nel profondo.

Preparate una soluzione a base di 1 litro di olio di oliva 300 ml di succo di limone. A seconda dell’estensione dei pavimenti potete anche dimezzare o raddoppiare le dosi.

A questo punto, trasferite il tutto in un flacone spray e vaporizzate sulle superfici.

E passate, infine, un panno asciutto in microfibra.

Aceto

C’è chi ha paura di usare l’aceto sul parquet e chi mente. Dovete, infatti, sapere che se utilizzato nelle dosi giuste può apportare soltanto benefici!

Diluite 100 ml di aceto bianco in un litro d’acqua in un secchio e immergete un panno in microfibra al suo interno.

Ora non vi resta che passarlo su tutte le superfici in legno e vederlo brillare.

Sapone di Marsiglia

Quello con il sapone di Marsiglia è, invece, il metodo maggiormente utilizzato quando il parquet è leggermente opacizzato.

Versate una manciata di scaglie di sapone di Marsiglia in un secchio d’acqua e attendete fino a completo scioglimento. Immergete un panno al suo interno e cominciate a lavare tutte le superfici.

Oltre a renderlo pulitissimo, risulterà lucidissimo e molto profumato.

Cera naturale fai da te

Avreste mai immaginato di poter realizzare una cera naturale per il parquet in casa? Questo è un ottimo modo per tenere sotto controllo tutti gli ingredienti al suo interno. Molto spesso, infatti, si trovano in commercio prodotti non del tutto naturali al 100%.

Ingredienti

  • un bicchiere di olio di lino
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 2 cucchiai di cera d’api in scaglie
  • 5 gocce di oli essenziali

Procedimento

Tutto ciò che dovrete fare sarà sciogliere a bagnomaria la cera d’api in scaglie insieme all’olio di lino e il succo di limone. Una volta che avrà raggiunto la consistenza giusta, aggiungete le gocce degli oli essenziali che più preferite come quelli alla lavanda o al limone. Spegnete poi i fornelli e lasciate raffreddare.

Ciò che ne verrà fuori sarà un panetto solido. Ebbene, sfilatelo dal contenitore e passatelo sui pavimenti in legno come se fosse una saponetta. Subito dopo, poi, strofinate un panno umido e infine un panno asciutto.

Il parquet sembrerà non solo come nuovo, ma avrà un’aroma inconfondibile!

Come rendere lucidi i pavimenti in legno?

Per rendere lucidi i pavimenti in legno, basta lavare le superfici con una soluzione a base di un litro d’acqua e 100 ml di aceto bianco.

Come ravvivare il parquet opaco?

Per ravvivare il parquet opaco, mescolate in una ciotola 1 litro d’olio d’oliva e 300 ml di succo di limone. Bagnate un panno in microfibra al suo interno e passatelo su tutte le superfici in legno. Dopodiché, togliete ogni residuo con un panno asciutto.

Come lucidare il parquet senza lucidatrice?

Se volete lucidare il parquet ma non avete la lucidatrice, vi basterà passare sulle superfici un panno di lana leggermente imbevuto con qualche goccia di olio d’oliva.

Come lucidare il parquet in modo naturale?

Per lucidare il parquet in modo naturale, diluite 300 ml di succo di limone in un litro d’olio d’oliva. Passate la soluzione sulle superfici con un panno in microfibra, dopodiché passate un panno asciutto.

Avvertenze

Consigliamo di provare i rimedi suggeriti prima in una zona nascosta, in modo da verificarne la tollerabilità.