lavare-tende-cambio-stagione

Come lavare le tende per il cambio di stagione

Le tende sono elementi essenziali in casa non solo perché proteggono l’ambiente dai raggi solari, ma soprattutto per il tocco di bellezza che conferiscono!

C’è chi le sceglie di un solo colore, chi le preferisce con delle fantasie particolari e così via, ma nessuno ne può fare a meno!

Tuttavia sono tessuti molto delicati e necessitano di una cura particolare. Dunque vediamo insieme come lavare le tende per il cambio di stagione!

Prima di iniziare

Prima di iniziare è bene chiarire alcuni punti che possano aiutarvi a capire bene qual è il modo migliore per lavare le vostre tende:

  • Non tutte le tende possono essere lavate in lavatrice. Alcune, seppur molto grandi, necessitano del lavaggio a mano altrimenti potrebbero danneggiarsi.
  • Alcune sono composte di materiale naturale e materiale sintetico, per questo è di fondamentale importanza capire qual è il lavaggio più indicato.
  • Leggete sempre attentamente le istruzioni di lavaggio riportate sulle etichette delle tende.
  • Le tende non vanno mai asciugate stese fuori al balcone, ma stese al loro posto e con il passaggio d’aria, altrimenti potrebbero avere cattivi odori.

Bene, fatte queste premesse, vediamo quali sono gli ingredienti più indicati per lavare le tende in modo naturale!

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è fantastico in lavatrice ed è molto usato quando si vuol sbiancare i tessuti.

A tal proposito vi consiglio di prediligerlo per le tende bianche o le tende molto chiare, così da metterle completamente a nuovo!

Se le tende devono essere lavate a mano, dovrete metterle in ammollo in acqua tiepida e mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio.

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

In lavatrice, invece, dovrete mettere 1 misurino di prodotto direttamente nel cestello della lavatrice e avviare il lavaggio delicato.

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è invece l’elemento più indicato in assoluto per le tende poiché risulta delicato, profumato e non danneggia il tessuto.

Infatti molte persone lo prediligono anche in caso di stoffe particolarmente impegnative e fragili.

Se mettete le tende in ammollo, dovrete aggiungere 2 cucchiai di sapone in scaglie o liquido.

Diversamente, per il lavaggio in lavatrice, sarà necessario mettere il cucchiaio di scaglie nella vaschetta del detersivo.

Aceto bianco

Ora passiamo all’aceto bianco che sicuramente non può mancare tra i rimedi per rinfrescare e lavare le tende!

Anche in questo caso parliamo di un prodotto molto delicato che non danneggerà in alcun modo il tessuto, ma dovrete sempre assicurarvi delle modalità di lavaggio sulle etichette.

Bene, mettete 1 bicchiere di prodotto nella vasca con la tenda in ammollo oppure 1 tazzina nella lavatrice e vedrete che risultato!

Succo di limone

Infine posso suggerirvi il succo di limone!

Tale trucchetto sarà ottimo anche per profumare oltre che per pulire le tende ed averle più fresche!

Mettete 1 tazzina di succo di limone ben filtrato nell’acqua e poi mettete le tende in ammollo per qualche ora.

Per il lavaggio in lavatrice, invece, dovrete mettere la tazzina nella vaschetta del detersivo.

Come non far stropicciare le tende in lavatrice?

Per evitare di stropicciare le tende in lavatrice bisogna lavarle ben piegate (come si fa per le lenzuola) ed evitare troppi giri di centrifuga. Così facendo non avrete bisogno nemmeno di stirare.

Cosa usare per lavare le tende in lavatrice?

Per lavare le tende in lavatrice vi consiglio di prediligere prodotti quali succo di limone, sapone di Marsiglia, bicarbonato di sodio, aceto bianco. Tuttavia leggete prima le istruzioni di lavaggio sulle etichette.

Che lavaggio usare in lavatrice per le tende?

Le tende sono fatte di tessuti per lo più delicati, per cui necessitano di lavaggi con temperatura non troppo alte, massimo 30 gradi. Inoltre prediligete i programmi per capi delicati e diminuite quanto più possibile i giri di centrifuga.

Come lavare le tende in modo delicato?

Se volete lavare le tende in mood delicate non posso che consigliarvi il lavaggio a mano con 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio ed 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido o in scaglie.

Come profumare le tende?

Per profumare le tende mettete 400 ml d’acqua e 1 cucchiaino di olio essenziale alla lavanda in un vaporizzatore e spruzzate sulla tenda tenendovi a debita distanza per non bagnarle.

Avvertenze

Ancora una volta vi ricordo di consultare le etichette di lavaggio delle tende in modo da capire la modalità corretta.