lenzuola-appallottolate

Lenzuola appallattolate in lavatrice? Con questa Guida non dovrai più stirarle

Non c’è cosa più bella di un letto ben preparato con lenzuola pulite e dritte. Certo, bisogna ammettere che con il caldo degli ultimi giorni stirare non è proprio il massimo.

Per cui, l’ideale sarebbe ritrovarle già senza pieghe quando le tiriamo dalla lavatrice. Una missione impossibile penserete.

A chi, infatti, non è mai capitato di ritrovarle tutte appallottolate dopo il lavaggio in lavatrice? Se succede anche a voi, restate connessi perché oggi scopriremo come evitare questo problema e averle sempre lisce!

Divisione dei capi

Affinché le lenzuola siano belle dritte, è opportuno partire dalle basi ovvero: la divisione dei capi.

Si sa, infatti, che indumenti di tessuti diversi possono influire sulla riuscita di quelli più sottili e delicati. Magari, non è questo il caso, ma in generale lavare anche capi in lana insieme ad altri in cotone può far si che i pelucchi si possano andare a depositare su di essi.

Per cui, l’ideale è lavare insieme lenzuola dello stesso tessuto, in modo tale da non influenzare la riuscita l’uno dell’altro. Infatti, ciò permetterà loro di stare più dritte durante il lavaggio senza appallottolarsi.

No alla centrifuga

Sicuramente questo passaggio è noto già a molti, ma è bene tenerlo sempre a mente. La centrifuga è senza alcun dubbio utilissima per rimuovere tutta l‘acqua in eccesso dal bucato, facilitando quindi l’asciugatura.

Ma è anche vero, che i movimenti troppo bruschi in lavatrice possono rischiare di avvolgerli l’uno nell’altro in modo disordinato.

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Per questa ragione, sconsigliamo di aggiungere la centrifuga proprio al fine di evitare di ritrovarle tutte aggrovigliate e piene di pieghe.

Piegare

Questo, invece, è un vecchio trucchetto che usavano sempre le nostre nonne. Uno dei modi più rapidi per far sì che le lenzuola siano sempre belle dritte è piegarle proprio come se fossero pulite.

Inserendole così piegate, c’è l’elevata percentuale di ritrovarle proprio così a lavaggio concluso.

Mi raccomando piegatele in modo molto accurato e minuzioso, proprio per garantirvi ancora di più un risultato soddisfacente.

Detersivo

Quello che spesso si sottovaluta è la quantità di detersivo necessaria per eliminare le macchie e garantire un bucato pulito.

Infatti, quantità eccessive di detersivo potrebbero finire con incastrarsi nelle fibre di tessuto e appesantire le lenzuola. Ciò, dunque, potrebbero compromettere anche un lavaggio efficace.

Al contrario, invece, versarne quantità minime nel cassetto non assicurerebbe una pulizia completa e totale del bucato.

Consigliamo, quindi, di seguire le indicazioni apposte sulle etichette di lavaggio e regolarsi con le quantità suggerite dalle istruzioni della lavatrice.

Scuotere

Una volta lavate le lenzuola, è il momento di scuoterle!

Che siano pantaloni, abiti o camicie, questo è uno dei passaggi che non dovrebbero mai mancare prima di stendere il bucato.

Scuotendoli energicamente, infatti, si andrebbero a minimizzare tutte le pieghe acquisite durante il lavaggio in lavatrice.

D’altronde, se fatto nel modo corretto potremmo anche evitare di stirare!

Asciugatrice

Oltre all’asciugatura classica, c’è anche chi, per comodità, preferisce inserire le lenzuola nell’asciugatrice dopo la lavatrice.

E per evitare di ritrovarle tutte appallottolate, il consiglio è quello di procedere con una coppia di lenzuola alla volta, proprio per non creare ulteriori pieghe.

Ma abbiamo anche un altro trucchetto per voi! Avete mai provato ad inserire due palline di tennis?

Sono ottime, anche in lavatrice, proprio perché riducono l’effetto elettrostatico nel cestello, garantendo maggiore morbidezza. Provare per credere!

Video Trucchetti di Pulizia

Ma non è finita qui! Ecco un video con altri trucchetti di pulizia utili in Casa!

Come non far appallottolare le lenzuola?

Se volete evitare lenzuola appallottolate, il consiglio è quello di lavarle separatamente e non insieme al resto del bucato e di piegarle prima di inserirle nel cestello.

Come fare per non far appallottolare le lenzuola in asciugatrice?

Per non far appallottolare le lenzuola in lavatrice, il consiglio è quello di asciugarne una coppia per volta e inserirle nel cestello piegate insieme a due palline da tennis, ottime per ridurre l’effetto elettrostatico.

Perché la lavatrice stropiccia i panni?

La lavatrice stropiccia i panni a causa della centrifuga, infatti, i movimenti non solo sono più bruschi ma prevedono anche la perdita di una quantità maggiore di acqua. Il che ci permette di ritrovarli ‘più asciutti’ e con qualche piega in più.

Come si asciugano le lenzuola in asciugatrice?

Per asciugare le lenzuola in asciugatrice, il consiglio è quello di inserirne una coppia alla volta nel cestello, senza quindi inserire altro bucato.

Avvertenze

Consigliamo di consultare le etichette di lavaggio prima di procedere con i rimedi suggeriti.