togliere-unto-vetrinetta

Come togliere l’Unto dalla Vetrinetta in Cucina con questi 4+1 semplici Rimedi

Quante volte passiamo e ripassiamo davanti alla vetrinetta della cucina pensando che è il momento di dare una bella ripulita?

Molte volte sfuggiamo a questo compito perché bisogna togliere tutte le tazzine, piattini e quant’altro e armarsi di tanta pazienza!

Tuttavia è necessario togliere le macchie, soprattutto quelle di unto, affinché la vetrinetta possa sempre essere brillante.

Per cui oggi vedremo insieme come pulirla con 4+1 semplici trucchetti!

Aceto

Il primo ingrediente che vedremo per mettere a nuovo la vetrinetta della cucina non può che essere l’aceto!

Si tratta, come ben saprete, di un prodotto naturale molto versatile in casa per questo lo si sceglie sempre.

Per usarlo non dovrete far altro che inumidire un panno in microfibra e versare sopra qualche goccia d’aceto, poi passate la pezza su tutta la vetrinetta e risciacquate più volte.

Mentre sciacquate, passate anche il panno asciutto in modo che l’acqua non si asciughi presto e non si formino gli aloni.

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Completati questi passaggi, la vetrinetta sarà come nuova!

Bicarbonato di sodio

Un altro ingrediente di cui ormai non si può fare a meno in casa è il bicarbonato di sodio!

Anche in questo caso potete sceglierlo per far splendere la vetrinetta, vediamo subito come fare!

Basterà preparare una pasta pulente con 2 cucchiai di bicarbonato e acqua a filo fino ad ottenere la consistenza di un gel.

Usate il composto su una spugnetta morbida e sgrassate tutte le mensole della vetrinetta, dopodiché risciacquate accuratamente.

Sapone giallo

Il sapone giallo fa parte degli antichi rimedi della Nonna e per questo risulta sempre molto efficace quando si tratta di sgrassare lo sporco.

Dovrete, dunque, prendere una pallina di sapone e spalmarla su una spugna non abrasiva inumidita con acqua.

Strofinate sulla vetrinetta e poi risciacquate con un panno bello umido in modo da togliere tutti i residui di sapone.

Poi asciugate controllando che non siano rimasti aloni ed ecco fatto!

Video-trucchetto per evitare la polvere

La polvere è il primo fattore che determina lo sporco all’interno della vetrinetta.

Per questo ho creato un video con i trucchetti che uso per ritardarne la comparsa!

Sapone di Marsiglia

Non poteva mancare il sapone di Marsiglia al nostro appello!

Il suo profumo inebriante e la sua efficacia pulente aiuteranno non solo a rendere la vetrinetta come nuova, ma anche a lasciare un buon odore!

Dunque riempite una ciotola con acqua calda e sciogliere 1 cucchiaio e mezzo di sapone liquido o in scaglie all’interno.

Usate questa miscela su un panno in microfibra o su una spugnetta morbida per pulire tutta la vetrinetta ed ecco che l’unto sarà soltanto un ricordo!

Succo di limone

Sempre in tema di ingredienti naturali che hanno anche un ottimo odore, menzioniamo il succo di limone!

Questo favoloso agrume è perfetto per svolgere tante faccende domestiche, tra cui pulire da cima a fondo la vetrinetta della cucina.

Dovrete filtrare il succo di un limone e usarlo direttamente sul panno, poi strofinate energicamente sulla vetrinetta e risciacquate.

Il risultato sarà fantastico!

Come pulire la vetrinetta della cucina?

Per pulire la vetrinetta della cucina potete usare del semplice aceto bianco d’alcol. Mettetene qualche goccia su un panno in microfibra ben strizzato e sgrassate su tutte le mensole e le pareti della vetrinetta.

Come sgrassare le ante della cucina?

Per sgrassare le ante della cucina dovrete usare un po’ di bicarbonato su una spugna morbida e poi risciacquare con un panno in microfibra ben strizzato. Asciugate accuratamente in modo da non lasciare tracce di aloni.

Come togliere l’unto dai mobili in legno?

I mobili in legno possono tornare come nuovi se usate un composto fatto con 1 cucchiaio di bicarbonato e 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia. Mescolate i 2 ingredienti e usate il composto sulla spugna.

Come togliere le macchie dalla vetrinetta della cucina?

Le macchie dalla vetrinetta della cucina vanno via imbevendo un panno con aceto bianco e strofinando sulla zona interessata. Dopo basterà asciugare con un panno in cotone pulito o con un tovagliolo.

Avvertenze

Al fine di non danneggiare o macchiare in nessun modo il vetro, consigliamo di provare i rimedi prima in angoli non visibili.