togliere-puzza-aspirapolvere

5+1 Rimedi che non sapevi per far profumare l’Aspirapolvere che puzza

Per rendere la casa più profumata ci sono tante soluzioni diverse che si possono adottare e che ci aiutano a mantenere l’ambiente fresco.

Tuttavia spesso sottovalutiamo che alcune azioni che facciamo ogni giorno, come passare l’aspirapolvere, possono contribuire a spargere un ottimo odore in casa!

Ogni tanto, però, l’aspirapolvere accumula tanto di quello sporco e polvere che non dà proprio il meglio di sé.

A tal proposito oggi vedremo insieme 5+1 rimedi che non sapevate per profumare l’aspirapolvere che puzza!

Alloro

Il primo trucchetto che vi suggerisco non può che essere l’alloro!

Questa cara pianta dal profumo inebriante porta tantissimi benefici, uno tra questi è mandare via i cattivi odori.

Per questo vi consiglio di spezzettare 5 o 6 foglie d’alloro e metterle all’interno del sacchetto.

Lasciatele per un po’ di tempo e vedrete che quando passerete l’elettrodomestico i cattivi odori saranno andati via!

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Bicarbonato di sodio

Se non volete spargere un particolare odore in casa, ma volete solo togliere i cattivi odori, potete usare il bicarbonato di sodio!

Non dovrete far altro che mettere 2 cucchiai di bicarbonato di sodio all’interno del sacchetto e lasciare così tutta la notte.

In questo tempo il prodotto assorbirà tutti i cattivi odori. L’indomani svuotate tutto e quando passerete l’aspirapolvere non avrete più cattivi odori!

Video trucchetto

Il bicarbonato nell’aspirapolvere fa parte dei miei metodi alternativi con il bicarbonato in casa!

Se siete curiosi di saperne di più, guardate il video che ho creato apposta per voi!

Fiori di lavanda

Un altro fantastico metodo sono i fiori di lavanda!

Questi non solo elimineranno tutti i cattivi odori dall’aspirapolvere, ma saranno anche l’ideale per spargere un ottimo profumo in casa.

Non dovrete far altro che mettere 2 cucchiai di fiori di lavanda all’interno del sacchetto e aspettare qualche ora che i cattivi odori vadano via.

Successivamente andate ad utilizzare l’elettrodomestico e verrete avvolti da un profumo inebriante!

Bucce di agrumi

Le bucce di agrumi sono da sempre un’ottima soluzione per neutralizzare i cattivi odori!

Nel caso dell’aspirapolvere saranno molto efficaci, vi dirò subito come fare!

Dovrete soltanto far essiccare le bucce di un’arancia o di un limone e metterle poi nel sacchetto dell’elettrodomestico.

Lasciateli per qualche ora, poi vedrete che i cattivi odori saranno andati via e profumerete tutta la casa!

Oli essenziali

Gli oli essenziali rappresentano una delle scelte più immediate e diffuse quando si devono combattere i cattivi odori negli elettrodomestici.

Anche l’aspirapolvere può beneficiare della loro efficacia che neutralizzerà la puzza e profumerà in poco tempo!

Dovrete mettere 5 gocce di olio essenziale su un batuffolo d’ovatta o un disco di cotone, poi inserite all’interno del sacchetto.

Quando passerete l’aspirapolvere l’odore sarà stupendo!

Borotalco

Concludiamo con un ingrediente che non delude mai quando si tratta di scacciare i cattivi odori!

Il borotalco, infatti, analogamente al bicarbonato assorbe anche la puzza più ostinata, donando, inoltre, un profumo fantastico!

Dovrete semplicemente aspirare 2 cucchiai di prodotto e vedrete che dopo sentirete un profumo fantastico in tutto il vostro ambiente!

Come togliere la puzza dall’aspirapolvere?

Per togliere la puzza dall’aspirapolvere controllate anzitutto se è il caso di cambiare il sacchetto. Successivamente aspirate un po’ di bicarbonato di sodio e usatela in tutta la casa, dopo un po’ l’odore andrà via.

Come profumare la casa con l’aspirapolvere?

Versate qualche goccia di olio essenziale su un batuffolo d’ovatta e mettete all’interno del sacchetto. Quando passerete l’elettrodomestico noterete che profumerà come non mai!

Cosa mettere nel sacchetto dell’aspirapolvere per profumare?

Potete mettere qualche foglia d’alloro spezzata, foglie di menta, fiori di lavanda, ovatta imbevuta d’olio essenziale, bucce di agrumi essiccate. Insomma, vi potete sbizzarrire come meglio credete!

Avvertenze

Non usate gli ingredienti riportati in caso di allergia o ipersensibilità.

Ricordate, inoltre, che se i cattivi odori non vanno via in nessun modo, è probabile che si debba cambiare il sacchetto oppure è il caso di consultare un esperto.