profumare-casa-autunno

Come spargere i Profumi dell’Autunno in Casa con questi Trucchetti

Che fantastica cosa i profumi dell’autunno, non è vero?

Tutti i colori e i profumi di questa stagione contrastano con il freddo tipico che ci prepara all’arrivo dell’inverno.

Tra cannella, arancia, alloro e fiori vari, gli odori che invadono questi mesi sono tanti e tra i più belli in assoluto!

Vediamo insieme come spargerli in casa con poche e semplici mosse!

Pot-pourri fai da te

Se c’è qualcosa che ci ricorda perfettamente l’autunno quella non può che essere il pot-pourri!

Tutti quei petali di fiori essiccati e profumati rendono perfetto il nostro ambiente sia perché hanno un tocco di marroncino che ricorda le foglie degli alberi, sia perché hanno un odore inebriante!

Potete trovarlo in vari negozi, ma potete anche prepararne uno fai da te.

Basterà raccogliere e sciacquare i petali dei fiori che più sbocciano in autunno, dopodiché fateli essiccare e aggiungete qualche goccia di olio essenziale.

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Mettete il pot-pourri in un vaso di vetro e avrete ottenuto una decorazione bellissima e profumata!

Infuso d’alloro

L’alloro è una pianta che viene associata sempre all’autunno ed infatti viene usata anche per il pot-pourri che abbiamo appena visto!

Per fare in modo di spargere il suo odore in casa basterà fare dei pochi e semplicissimi passaggi.

Prendete 5 foglie d’alloro, sciacquatele e mettetele in un pentolino pieno d’acqua, accendete la fiamma media e fate bollire il tutto.

Una volta arrivato a bollore, aspettate altri 5 minuti a fiamma bassa, poi spegnete e lasciate l’infuso in tutte le stanze che volete profumare!

Arancia e cannella

Non solo l’autunno, ma arancia e cannella sono due inebrianti sapori e odori che ci riconducono anche al Natale!

Chiunque ama gli odori autunnali non può fare a meno di avere questi due elementi in casa.

Potete preparare diversi trucchetti per spargerne l’odore in casa, ma vi consiglio sempre di usare la soluzione dell’infuso.

Per cui riempite un pentolino con acqua e un pizzico di cannella (possiede un odore molto forte, quindi dosatela bene), poi aggiungete qualche fetta d’arancia insieme al succo e mettete sul fuoco.

Aspettate sempre che arrivi a bollore, dopodiché dovrete semplicemente travasare tutto in un contenitore in vetro lasciando anche le fette d’arancia così da renderlo più bello.

Posizionate in una zona della casa che preferite ed ecco fatto!

Profumo di mela

Non tutti sanno che anche la mela rappresenta uno degli odori più apprezzati e ricercati in autunno, spesso accostato anche alla cannella!

Ebbene esiste un trucchetto della Nonna fantastico per spargerne l’odore in casa e vedremo subito come fare.

Quando sbucciate la mela, non gettate via le scorze, sciacquatele benissimo, asciugatele e mettetele su una teglia foderata con carta forno.

Successivamente spargete sopra un po’ di cannella (facoltativo) e mettete nel forno a 180° per una ventina di minuti, il tempo che si essiccano.

In questo modo l’odore intenso raggiungerà ogni angolo della casa!

Profumatori sul termosifone

Potete fare anche dei profumatori sul termosifone che ricordano i fantastici odori dell’autunno.

Di seguito vi spiego i trucchetti più diffusi e semplici da effettuare:

  • Foglie d’alloro: anche se sono fresche, potete spargerle sul termosifone e lasciarle essiccare attraverso il suo calore per qualche giorno.
  • Deumidificatore: aggiungete succo di limone o arancia nel deumidificatore in ceramica che solitamente si posiziona sul termosifone.
  • Barattolo profumato: funge anche da deumidificatore. Dovrete fare uno degli infusi sopra indicati e metterlo in un barattolo da posizionare poi sul termosifone.
  • Sacchetto profumato: riempitelo con pot-pourri, alloro, bucce d’agrumi e altri ingredienti, poi mettetelo sul termosifone ed ecco fatto!

Agrumi

All’ultimo posto, ma non per importanza abbiamo gli agrumi, già incontrati precedentemente.

In effetti non si può fare a meno di pensare al profumo fresco dell’arancia quando parliamo di questa stagione!

Per spargere l’odore in casa vi suggerisco di procedere sempre con degli infusi con bucce e succo di arancia o limone.

In alternativa per i mobili o per il bagno potete far essiccare le bucce sotto al forno e metterle in sacchetti traspiranti a maglie larghe.

Quali sono gli odori che si sentono in Autunno?

Gli odori che solitamente caratterizzano l’autunno sono quello della cannella, gli agrumi (in particolare l’arancia), piante come alloro o quelle usate per fare il pot-pourri autunnale.

Cosa mettere in casa per farla profumare?

Una delle vie più naturali e semplici è fare un infuso pieno di ingredienti profumati come vaniglia, cannella, agrumi o foglie di piante dal buon odore.

Come fare un profumatore naturale?

Per fare un profumatore naturale potete riempire un vaporizzatore con acqua, 1 cucchiaino di bicarbonato e 7 gocce di olio essenziale. Spruzzate negli ambienti che volete profumate ed ecco fatto!

Avvertenze

Non usate gli ingredienti riportati in caso di allergia o ipersensibilità.