Chi ama i rimedi naturali per profumare la casa sa bene che i termosifoni non servono soltanto a riscaldare l’ambiente!

Infatti, con i caloriferi si possono asciugare velocemente i panni e si può spargere un buon odore nell’ambiente.

In che modo? Ve lo dirò subito e sono sicura che dopo non potrete far a meno di sfruttare questi metodi per sbizzarrirvi con le fragranze che preferite!

Si tratta di preparare delle soluzioni profumate molto semplici, vediamo insieme come fare un deumidificatore profumato da mettere sui termosifoni!

Con alloro

Una prima idea su come poter realizzare il vostro deumidificatore profumato è con l’alloro!

Si tratta infatti di una pianta che sparge un ottimo odore, molto indicato nella stagione invernale e quindi per il termosifone.

Prepararlo è semplicissimo! Dovrete prendere 5 o 6 foglie d’alloro e metterle in un pentolino con acqua.

Portate l’acqua ad ebolizzione, dopodiché spegnete e, facendo molta attenzione a non scottarvi, trasferite il tutto all’interno di un barattolo di vetro lasciando anche le foglie dentro!

Posizionate il barattolo sul termosifone in modo che si mantenga sempre caldo e il vapore profumato raggiunga tutte le zone della casa!

Naturalmente potete usare lo stesso procedimento se avete i deumidificatori ceramica che si attaccano direttamente al termosifone.

Con mela e cannella

Il deumificatore naturale con mela e cannella è uno dei più belli e profumati in assoluto!

Dovrete tagliare delle fette di una mela e metterle in un pentolino con acqua. Aggiungete poi un bastoncino di cannella oppure 2 cucchiai di prodotto in polvere.

Aspettate sempre che raggiunga il bollore e poi spegnete il fuoco. Procedete trasferendo tutto nel barattolo filtrando i pezzi di mela se non si sono sciolti nella soluzione.

Con agrumi

Per un aroma più fresco potete preparare il deumidificatore profumato con agrumi!

Scegliete se usare solo limone o solo l’arancia o entrambi per rafforzare l’odore.

Dovrete mettere sempre a bollire un pentolino con acqua e fette di limone e arancia. Vedete che man mano che evapora, sentirete già un ottimo profumo!

Quando trasferite tutto nel barattolo in vetro, potete mettere aggiungere anche le fette di agrumi, ma potete anche filtrare se preferite.

Anche in questo caso potete usare il deumidificatore in ceramica anziché il barattolo.

Con oli essenziali

In ultimo ci sono gli intramontabili oli essenziali!

Si tratta del rimedio più veloce e istantaneo, a patto che in casa abbiate le fragranze che preferite.

Per fare il deumidificatore con oli essenziali, vi basterà metterne qualche goccia in quello di ceramica oppure ripetere i precedenti passaggi con acqua portata ad ebollizione.

Con questo rimedio potete cambiare periodicamente fragranza o sceglierne di diverse in base alle varie aree della casa!

Avvertenze

Vi ricordo di non usare questi rimedi in caso di allergie o ipersensibilità.