sapone-giallo-cucina

Addio a Macchie ed Aloni: basta il Sapone giallo per pulire tutta la Cucina

Come si fa a non amare il sapone giallo? Rientra tra uno dei più grandi ricordi d’infanzia: le nostre nonne erano solite utilizzarle per qualsiasi cosa, soprattutto per il bucato.

Si tratta di un panetto di sapone dal colore giallo acceso e dalla consistenza molto morbida e malleabile. Per molti ancora sconosciuto, è un prodotto davvero molto versatile e soprattutto economico.

E qual è quella parte della casa in cui passiamo ore ed ore a pulire? La cucina! Continuamente in funzione 24/24h. Ecco perché oggi vi mostreremo come usare il sapone giallo e far ritornare la cucina come nuova!

Miscela multi uso

Il sapone giallo può essere utilizzato davvero per molte zone della casa. Motivo per il quale, potreste preparare questa miscela multiuso che vi permetterà di averlo sempre a portata di mano quando necessario.

Vi occorrerà versare 500 ml di acqua in una pentola e poi immergervi al suo interno un panetto intero di sapone giallo. Per far in modo che si sciolga più rapidamente, potreste pensare di tagliarlo in tanti pezzetti.

Accendete i fornelli e fate scaldare. Una volta sfiorato il bollore, spegnete e lasciate intiepidire coprendo la pentola con un coperchio.

Quando avrà raggiunto una temperatura ottimale, potrete trasferire la soluzione in un flacone spray aiutandovi con un imbuto. In questo modo sarà pronto ad ogni intervento e senza sporcarvi!

Sull’acciaio

Cucinare senza macchiare tutto il piano cottura è davvero impossibile! Ogni minima goccia si fissa sull’acciaio a causa delle alte temperature dei fornelli. E vi sorprenderà sapere che il sapone giallo è utile non solo a detergere, ma anche a scongiurare la presenza di aloni!

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Tutto ciò che dovrete fare sarà staccare un pezzetto di sapone giallo, oppure prenderne una pallina, e schiacciarlo su una spugnetta umida. Con il dito fate pressione come se voleste spalmarla.

A questo punto, strofinate per bene tutte le zone e poi passate un panno umido.

Vedrete che sarà più brillante che mai!

Per i bruciatori della cucina

Oltre al piano cottura, i bruciatori della cucina sono sicuramente le parti più incrostate e sporche.

Quello con il sapone giallo però, è un trucchetto rapidissimo che vi permetterà di ripulirli in pochissimo tempo.

Come prima cosa, procuratevi un pezzetto di sapone giallo e poi modellatelo tra le mani dando luogo ad una specie di triangolo.

In questo modo, avremo realizzato la zona di presa della nostra nuova spugnetta! Infatti, una volta bagnato il bruciatore vi basterà strofinare la saponetta togliendo via ogni impurità.

Ripetete l’operazione più volte se necessario e poi risciacquate sotto l’acqua corrente.

Saranno subito lucidissimi e molto profumati!

Per i mobili

Chi non si è mai ritrovato milioni di impronte sui mobili in cucina? Molto spesso un panno umido non basta e per questo bisogna ricorrere ai rinforzi.

Per maggiore comodità, potrebbe essere utile spruzzare direttamente la miscela multiuso al sapone molle menzionata precedentemente oppure staccare un pezzetto dal panetto.

Nell’uno o nell’altro caso, applicate un po’ di prodotto su un panno umido in microfibra e poi strofinate delicatamente sulle superfici interessate. E infine, sciacquate con un panno bagnato in sola acqua.

Per un risultato ancora più brillante, togliete ogni residuo d’acqua con un panno asciutto. Ciò vi aiuterà a non far formare aloni.

Inoltre, questo trucchetto è utilissimo anche per sedie e tavoli!

Per i vetri

Ma il sapone giallo è un prodotto validissimo anche per i vetri!

Prendete un pezzetto di sapone e spalmatelo su una spugnetta. Bagnatela in acqua e una volta strizzata, passatela su tutta la superfice.

Risciacquate con un panno umido e poi asciugate con un panno di cotone.

Il sapone giallo vi aiuterà a contrastare il segno delle macchioline e la polvere sui vetri.

Video Trucchetti di Pulizia

Ma i nostri consigli non finiscono qui! Ecco un video con un trucchetto utile con il sapone giallo!

Come utilizzare il sapone giallo?

Il sapone giallo può essere utilizzato per pulire il bucato o le superfici come vetri, acciaio e legno. Basta strofinarne un pezzetto e poi sciacquare.

Cosa si può pulire con il sapone Alga?

Con il sapone Alga si può pulire tutta la casa: fornelli, acciaio, mobili, bagno, persiane.

Cosa è il sapone giallo?

Il sapone giallo è un sapone 100% naturale, fatto principalmente con l’olio di cocco, che ci permette di detergere moltissimi tipi di superfici come vetri, acciaio e anche legno.

Come si usa il sapone molle?

Il sapone molle, o anche noto come sapone giallo, può essere utilizzato su molteplici superfici come vetri, acciaio, legno, ceramiche e molto altro. Basta staccare un pezzetto dal panetto e poi strofinarlo sulle superfici con l’aiuto di una spugnetta morbida.

Avvertenze

Consigliamo di provare il sapone giallo prima su una zona nascosta in modo da verificarne la tollerabilità.