pulire-graniglia-marmo

Come lucidare la graniglia di marmo?

Ci sono alcuni complementi di una casa che ci riportano inevitabilmente indietro nel tempo!

Tra questi possiamo trovare le vecchie pentole in rame, l’argenteria o la graniglia in marmo!

Quest’ultima è come un marchio di fabbrica delle vecchie case che riconduciamo al pavimento della Nonna.

Essendo in marmo, queste piastrelle tendono ad opacizzarsi nel tempo e poi, diciamoci la verità, spesso le macchie si confondono nei vari colori!

Dunque oggi vedremo insieme come lucidare la graniglia in marmo usando metodi naturali ed efficace!

Bicarbonato di sodio

Quando siamo alle prese con un pavimento così delicato, il bicarbonato di sodio è una delle soluzioni principali che possiamo utilizzare!

Infatti questo possiede un’azione abrasiva che, però, non corrode il materiale.

Tuttavia dev’essere ben diluito nell’acqua, vediamo subito in che modo!

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Non dovrete far altro che mettere 2 cucchiai e mezzo di prodotto in un secchio dalla capacità di almeno 5 litri e passare al lavaggio del pavimento!

Sapone di Marsiglia

In alternativa al bicarbonato di sodio potete scegliere il sapone di Marsiglia!

Ancor più delicato del rimedio precedente, il sapone di Marsiglia conferisce anche un magnifico profumo all’ambiente.

Tutto quello che dovrete fare è metterne 2 cucchiai nel secchio, ma se avete il panetto sciogliete la stessa quantità in scaglie o versatele direttamente in acqua calda.

Vedrete che splenderà!

Alcol denaturato

Sebbene non venga utilizzato sempre per i pavimenti, anche l’alcol denaturato può essere d’aiuto per lucidare la graniglia in marmo!

Ve lo consiglio nel caso in cui il pavimento dovesse risultare particolarmente sporco o con macchie incrostate.

Mettete 1 misurino di prodotto nel secchio con acqua calda e passate al lavaggio del pavimento.

Consigli per marmo lucido

Una volta aver visto quali sono i migliori rimedi naturali per avere una graniglia come nuova, scopriamo qualche consiglio per ottenere un marmo lucido giorno dopo giorno!

Panno in lana

La prima regola che sicuramente le nostre Nonne ci direbbero è usare un panno in lana!

Il tessuto in questione, infatti, ha la capacità di rendere lucido il marmo come non mai ed infatti è molto usato anche sui marmi più moderni.

Dovrete mettere una pezza in lana sulla scopa e passarla energicamente dopo il lavaggio, assicurandovi che si sia asciugato perfettamente a terra.

Se fatto bene, questo passaggio vi darà lo stesso risultato di quando si passa la cera!

Evitare sostanze acide

Un altro consiglio che non posso fare a meno di darvi è evitare sostanze acide.

Bevande che contengono molto zucchero come succhi di frutta, coca cola oppure sostanza come vino e premute d’agrumi possono danneggiare irreversibilmente il pavimento.

Prestate attenzione, dunque, a togliere subito eventuali residui. Inoltre vi sconsiglio caldamente l’utilizzo di prodotti acidi per la pulizia che non fanno altro che inquinare l’ambiente e corrodere le piastrelle.

Attenzione alla polvere

Ultimo accorgimento è fare attenzione alla polvere!

Questa è infatti la responsabile principale dell’opacizzazione del marmo e ne compromette, quindi, la lucentezza.

Vi consiglio di passare l’aspirapolvere ogni giorno e dopo il panno il lana, in questo modo potrete evitare anche continui lavaggi.

Come lucidare i pavimenti in graniglia?

Per lucidare i pavimenti in graniglia potete usare vari prodotti naturali quali 2 cucchiai di bicarbonato di sodio oppure 2 cucchiai di sapone di Marsiglia.
Anche l’alcol denaturato è l’ideale per ottenere un pavimento lucido.

Come valorizzare un pavimento in graniglia?

Per averlo sempre al meglio, il pavimento in graniglia dev’essere lucido.
Dunque vi consiglio di passare un panno in lana dopo il lavaggio a pavimento completamente asciutto.

Come pulire al meglio la graniglia?

Per pulire al meglio la graniglia mettete 2 cucchiai di bicarbonato e 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia nel secchio dalla capacità di 5 litri.
Prima togliete completamente la polvere al fine di non opacizzare il materiale.

Come non far sporcare la graniglia?

Bisogna fare molta attenzione a prodotti acidi quali bevande che contengono un’elevata quantità di zucchero o di frutta.
Inoltre stare attenti anche al vino che macchia irreversibilmente se assorbito dal pavimento.

Come togliere le macchie dal pavimento in graniglia?

Per togliere le macchie dal pavimento in graniglia mettete un po’ di bicarbonato diluito con sapone di Marsiglia su una spugnetta morbida e strofinate delicatamente sulla macchia.

Avvertenze

Vi ricordo di provare i rimedi naturali riportati prima in un angolino nascosto così da assicurarvi di non danneggiare il pavimento.