profumare-casa-bucce-arancia

Come profumare la casa con le bucce d’arancia

Profumare la casa è una delle cose che più ci piace quando ci prendiamo cura del nostro ambiente.

Entrare in un’abitazione e sentire qualche profumo particolare rende il tutto più bello e accogliente!

Uno degli odori maggiormente amati e diffusi è quello degli agrumi, in particolare quello d’arancia.

Si tratta, infatti, di una fragranza molto fresca che mettono d’accordo tutti e di cui non ci si stanca mai!

Vediamo insieme come profumare la casa con le bucce d’arancia!

Infuso profumato

Il metodo più gettonato che si usa con le bucce d’arancia è l’infuso profumato!

Si tratta di un rimedio utile non solo a spargere un buon odore in casa, ma anche a mandar via eventuali cattivi odori!

Per prepararlo, dovrete riempire un pentolino con acqua e inserire all’interno le bucce di un’arancia.

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Accendete il fuoco a fiamma bassa e aspettata che l’acqua arrivi ad ebollizione.

A quel punto spegnete il fuoco e portate la pentola nelle stanze che volete profumare, facendo estrema attenzione a non scottarvi.

Ed ecco che le vostre stanze profumeranno come non mai!

Nel forno

Sicuramente avrete provato la sensazione di cucinare qualche dolce e sentire un fantastico odore per tutta la casa!

Ebbene, per lo stesso principio, se mettiamo ad essiccare le bucce d’arancia nel forno, otterremo un odore inebriante.

Prendete le bucce e preriscaldate il forno a 180 gradi, mettete poi le bucce in una teglia ricoperta di carta forno.

Lasciate per una decina di minuti nel forno, dopodiché spegnete e aprite lo sportello: il profumo raggiungerà la casa in pochissimo tempo!

Sul termosifone

Un altro modo per essiccare le bucce d’arancia e allo stesso tempo profumare la casa è metterle sul termosifone!

Si tratta di un metodo molto amato ed usato per chi possiede non solo il termosifone, ma anche stufe a gas o altri tipi di calorifero.

Il calore di questi apparecchi penetra nelle bucce e rilascia poi l’odore attraverso il vapore.

Questo è un metodo molto semplice ed efficace che vi invito a provare!

Formine profumate

Le formine profumate possono farvi scatenare con la fantasia e rappresentano qualcosa di molto creativo per la vostra casa!

Prepararle non è difficile e non richiede nemmeno molto tempo.

Tutto quello che dovete fare è togliere le bucce dall’arancia facendo attenzione a non staccare pezzi troppo piccoli.

Successivamente scegliete delle formine dagli stampi che più vi piacciono, posizionatele sulla buccia e fate una forte pressione finché non sarà completamente staccata.

A questo punto create un foro sulla parte superiore della formina e inserire un nastro colorato o uno spago.

Attaccate la formina dove volete per abbellire e spargere il profumo!

Sacchetti

L’ultima cosa molto interessante che potete creare con le bucce d’arancia sono i sacchetti profumati!

Tale metodo è molto efficace se cercate dei rimedi per profumare i cassetti o l’armadio.

Non dovrete far altro che essiccare le bucce d’arancia secondo le modalità riportate anche sopra quali il termosifone o il forno.

Successivamente mettete le bucce all’interno di un sacchetto traforato così che l’odore possa passare e riponetelo nell’armadio o nei cassetti.

Quando non sentirete più l’odore, dovrete cambiare le bucce e sostituirne con altre che possono sempre all’arancia oppure miste al limone!

Avvertenze

Vi ricordo di non usare questi metodi in caso di allergie o ipersensibilità all’agrume in questione.