macchie-sedili-auto

Addio macchie dai sedili dell’auto con questi trucchetti casalinghi

Per quanta cura possiamo avere della nostra auto, è facile che, col tempo, tenda a sporcarsi o a presentare delle macchie, soprattutto sui sedili, i quali “accolgono” noi gli oggetti che portiamo.

Quante volte, infatti, vi siete ritrovate macchie di alimenti, di terreno, di caffè e così via sui sedili del vostro abitacolo? Immagino spesso!

Per fortuna, però, è possibile rimuovere queste macchie e pulire a fondo i sedili, utilizzando degli ingredienti casalinghi e naturali. Perciò, vediamo insieme quali sono!

Sedili in tessuto

Innanzitutto, vediamo come pulire i sedili in tessuto, i quali sono quelli più comuni e quelli cui le macchie diventano più ostinate perché tendono a penetrare in profondità. Ma non temete! Anche in questo caso, infatti, è possibile toglierle facilmente!

È importante che ricordiate, però, che prima agite, più alte sono le possibilità di rimuovere totalmente la macchia.

Bicarbonato di sodio

Il primo rimedio che vi proponiamo per togliere le macchie sui sedili della vostra auto consiste nell’utilizzare il bicarbonato di sodio, il quale è un ingrediente che vanta proprietà pulenti e sgrassanti.

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è realizzare una sorta di composto pastoso, mescolando il bicarbonato con acqua a filo e applicarlo, poi, sulla macchia che volete rimuovere.

Dopodiché, lasciate agire per qualche minuto e, servendovi di una spugnetta, strofinate delicatamente. Infine, risciacquate con un po’ di acqua tiepida e voilà: le macchie sui vostri sedili saranno solo un brutto ricordo!

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

Questo rimedio è indicato soprattutto per le macchie di caffè!

Aceto bianco

Un altro ingrediente da dispensa che potrà venire in vostro soccorso in caso di macchie sui sedili è l’aceto bianco, il quale è in grado di sgrassare a fondo i tessuti e risulta, perciò, efficace soprattutto contro le macchie di terreno ed erba.

Versate, quindi, un bicchiere di aceto bianco in un litro d’acqua e travasate il tutto in un flacone con spray. A questo punto, vaporizzate la miscela così ottenuta sulla macchia e strofinate con una spugnetta fino a far sbiadire l’alone.

Infine, non vi resta che risciacquare con l’acqua tiepida e il gioco è fatto!

Acqua gassata

Infine, vediamo un ultimo trucchetto che potrà sembrarvi troppo bello per essere vero: l’acqua gassata! L’effervescenza di questa tipologia di acqua, infatti, è in grado di rimuovere la macchia in maniera facile e veloce, soprattutto in caso di macchie di cioccolato o vomito.

Quindi, versate un po’ di questa acqua frizzante direttamente sulla macchia e strofinate, poi, con una spazzola dalle setole morbide. In caso vogliate anche profumare i vostri sedili e ottenere un effetto anti-odore, vi consigliamo di aggiungere all’acqua gassata qualche goccia di un olio essenziale dalla fragranza che più preferite.

Sedili in pelle o simil-pelle

Finora, abbiamo visto come pulire i sedili in tessuto, ma cosa fare, invece, in caso di sedili in pelle o similpelle? Per quanto questi, infatti, tendono ad assorbire più lentamente le macchie, sono anche più delicati e richiedono, quindi, qualche a attenzione in più nella pulizia.

Sapone di Marsiglia

Quando si tratta di pulire superfici delicate, non si può non menzionare il sapone di Marsiglia, il quale vanta proprietà pulenti molto delicate e permette, quindi, di pulire la pelle del vostro sedile senza danneggiarla.

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è sciogliere un po’ di sapone di Marsiglia liquido in un litro di acqua e strofinare, poi, con una spugnetta questa miscela sulla macchia. Infine, sciacquate con acqua tiepida.

Latte

Solitamente, si pensa al latte come alla bevanda da sorseggiare di mattina, a colazione. Eppure, sapevate che è possibile utilizzarla anche per togliere le macchie di trucco, colori, pennarelli e salse dai tessuti? Ebbene sì, grazie alle sue proprietà sbiancanti e smacchianti.

Imbevete, quindi, di latte un batuffolo di cotone e applicatelo direttamente sulla macchia. Ripetete l’operazione fin quando l’alone della macchia non sarà scomparso.

Come se non bastasse, il latte non solo rimuoverà le macchie, ma aiuterà anche ad idratare e nutrire la pelle!

Alcol

Infine, ecco a voi l’ultimo rimedio in grado di togliere le macchie più ostinate: l’alcol, il quale pur non essendo propriamente naturale, ha comunque un approccio ecologico.

Mescolate alcol e acqua in parti uguali, dopodiché, applicate la miscela così ottenuta sui sedili, utilizzando un panno in microfibra. Infine, risciacquate con acqua tiepida e noterete che i vostri sedili saranno brillanti come non mai!

Altri trucchetti di pulizia

Se volete sapere come togliere i cattivi odori in casa con rimedi naturali, ecco un video per voi!

Avvertenze

Prima di applicare i rimedi e i consigli proposti, assicuratevi di aver consultato le indicazioni di produzione per evitare di danneggiare irreversibilmente i sedili della vostra auto.

Come smacchiare i sedili in tessuto dell’auto?

Le macchie sui sedili in tessuto possono essere tolte applicando una pasta formata da bicarbonato e acqua a filo. Lasciate, quindi, agire, dopodiché passate un panno umido.

Come togliere le macchie di olio dai sedili dell’auto?

Applicate del bicarbonato di sodio sulla macchia, in modo che possa assorbire l’olio, dopodiché lasciatelo agire per circa 15 minuti e passate un panno umido. 

Come togliere le macchie di grasso nero?

Vi basterà passare un po’ di sapone di Marsiglia sulla macchia e lasciare agire per qualche minuto. Dopodiché, strofinate la macchia e passate un panno umido ma non molto bagnato per evitare di impregnare troppo il sedile.