alloro-termosifone

Metti l’Alloro sul Termosifone per profumare tutta la Casa

L’alloro è una delle piante più versatili del mondo perché lo si può usare per tante cose diverse, dalla cucina ai vari angoli della casa.

Chi ne apprezza l’odore si sbizzarrisce ogni giorno trovando il modo di spargerne il profumo!

Se anche voi fate parte di chi ama questa pianta, c’è un trucchetto che dovete assolutamente conoscere da fare sicuramente in inverno.

Vediamo insieme perché mettere l’alloro sul termosifone per profumare tutta la casa!

Benefici dell’alloro

Prima di iniziare scopriamo insieme quali sono i benefici dell’alloro!

Come già accennato, questa pianta possiede tantissime qualità che non potete fare a meno di sfruttare a vostro vantaggio.

Se preparate un infuso d’alloro, ad esempio, il vapore esalato aiuta a distendere le vie nasali e predispone al relax, conferendo una sensazione di benessere.

In alcuni casi la tisana d’alloro è ottima anche per contrastare il bruciore di stomaco in modo naturale ed efficace.

Ah dimenicavo... se ti piacciono i miei rimedi naturali puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP, così non te ne perderai neanche uno! Ecco come fare.. ti aspetto!

È per tale ragione, dunque, che averne qualche foglia in casa è sempre utile ed il suo profumo è prezioso!

Sul Termosifone

Senza esitare vediamo come usare l’alloro sul termosifone!

Bisogna anzitutto che le foglie siano essiccate, per cui potete disporle su una teglia con carta forno e lasciarle all’aria aperta per qualche giorno.

Nel caso in cui vogliate velocizzare il passaggio potete metterle sempre sulla teglia, ma sotto al forno a 170° per qualche minuto finché non vedete che le foglie prendono il colore tipico di quando si essiccano.

Terminato questo passaggio, tutto quello che vi resta da fare è disporre le foglie d’alloro una dietro l’altra sul termosifone e lasciarle lì.

Mentre è acceso, il calore farà salire tutto l’odore dell’alloro ed ecco fatto!

Altri metodi per profumare

Oltre a quello molto utile ed interessante dell’alloro, ci sono altri metodi per profumare la casa attraverso il termosifone.

Scopriamo subito quelli più gettonati ed amati da usare quando volete variare con gli odori.

Non preoccupatevi, sono tutti ingredienti che sicuramente avrete a portata di mano!

Arancia e cannella

Le nostre Nonne amavano accostare questi due profumi e avevano ragione perché insieme danno vita ad un fantastico aroma!

Tutto quello che dovrete fare è riempire una pentola con acqua demineralizzata, un pizzico di cannella e le fette di mezza arancia.

L’altra metà dell’agrume premetela facendo cadere il succo nella pentola ed avere un profumo più intenso.

Portate il tutto ad ebollizione, poi versate in un barattolo di vetro e poggiatelo sul termosifone.

Sentirete un profumo meraviglioso!

Bucce di agrumi

Anche le bucce di agrumi sono un valido alleato per il profumo in casa!

Potete usarle in maniera molto semplice tagliando le bucce di un’arancia o di un limone (unite anche i due agrumi se desiderate).

Lasciate le bucce sul termosifone in modo che si possano essiccare per bene con il passare dei giorni e noterete presto che l’odore si spargerà per tutta la casa.

Mela e cannella

Se usate consumare le mele, non dovreste mai buttare le bucce!

Tra i tanti rimedi per i quali occorrono, ce n’è anche uno per profumare la casa attraverso il termosifone, vediamo subito insieme come fare.

Dovrete fare sempre un infuso con una puntina di cucchiaino di cannella e le bucce di una mela tagliuzzate in piccoli pezzi.

Portate a bollore, poi spegnete e travasate tutto in un barattolo di vetro. A questo punto mettete sul termosifone ed ecco fatto!

Lo sapevate? Se usata con il miele, la cannella è ottima per combattere il raffreddore. Vi spiego come fare nel video preparato apposta per voi!

Oli essenziali

Gli oli essenziali sono sempre dei cari amici perché rendono i rimedi veloci ed efficaci.

Dunque, se avete un olio che prediligete, mettetene 4 o 5 gocce nel deumidificatore in ceramica oppure sempre in un barattolo pieno di acqua demineralizzata.

Con questo trucchetto potete anche cambiare gli oli di tanto in tanto quando preferite!

Come profumare la casa in modo naturale?

Per profumare la casa in modo naturale potete fare un infuso con acqua, un pizzico di cannella ed un’arancia tagliata a fette. Lasciate bollire, poi portate l’infuso nelle zone della casa che desiderate profumare.

Come pulire il termosifone?

L’ingrediente migliore per pulire il termosifone è il sapone di Marsiglia. Vi basterà metterne 1 cucchiaio in scaglie nel secchio con acqua calda e procedere con la pulizia usando prima una spugnetta e poi sciacquando con un panno in microfibra.

Come profumare il termosifone ogni giorno?

Basterà mettere 4 o 5 gocce di olio essenziale nel deumidificatore con l’acqua demineralizzata. Il calore del termosifone manterrà l’acqua sempre calda e spargerà il profumo per tutta la casa.

Avvertenze

Non usate gli ingredienti indicati in caso di allergia o ipersensibilità.